L'orologio di Far Cry 6, Dani indossa un Hamilton: il Khaki Field Titanium Automatic

Il giocatore, nei panni di Rojas combatte per liberare lo Stato ricevendo il segnatempo dopo aver completato una missione di guerriglia

L'orologio di Dani, il protagonista di Far Cry 6 è un Hamilton: il Khaki Field Titanium Automatic
di C.G.
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 27 Ottobre 2021, 09:00

l mondo dei videogiochi è entrato da tempo nella vita quotidiana di giovani e giovanissimi, ma anche di tanti trentenni e oltre. Naturale che il mondo dell’orologeria abbia iniziato ad avvicinarsi, magari scegliendo come ha fatto Hamilton la strada più avvincente: quella della presenza all’interno del videogioco stesso. Lo ha fatto aggiungendo ulteriore realismo al famoso videogioco “sparatutto” Far Cry 6, all’interno del quale troviamo il Khaki Field Titanium Automatic, realizzato (nella realtà) in edizione limitata a soli 1.983 esemplari e votato totalmente all’azione. Un sodalizio strategico quello tra il marchio svizzero e Ubisoft che ha permesso agli appassionati di indossare virtualmente il nuovo segnatempo, ma anche di acquistarlo nella vita reale.


La missione - Il giocatore, nei panni di Dani Rojas, combatte per liberare lo Stato, ricevendo l’orologio dopo aver completato una missione di guerriglia. Chi la porta a termine con successo, sblocca infatti il segnatempo, dotato dell’originale funzione “keeps on ticking”. L’orologio migliora la difesa generale durante gli scatti e permette di scampare al pericolo, offrendo utili vantaggi durante la lotta per la libertà di Yara. Nella vita reale, il Khaki Field Titanium Automatic di Hamilton è un modello particolarmente “robusto” come tutti quelli di questa collezione, dotato di funzionalità e caratterizzazioni non comuni. L’orologio ha la cassa in titanio con il fondello a vista e si presenta con quadrante in vinile nero, con una parte centrale opaca e un indicatore “spaccato” delle ore 6, chiaro riferimento al font del logo di Far Cry 6. 


Altro omaggio al videogame è nella sfera dei secondi rossa, mentre il cinturino nato in pelle marrone è accompagnato da un dispositivo per la sostituzione rapida, riferimento allo spirito di autonomia nella risoluzione dei problemi che gli appassionati della saga conoscono bene: con pochi passaggi sarà così possibile sostituirlo con una declinazione alternativa in Nabuk marrone. Fornito in un packaging eco-friendly che include anche una custodia in vera pelle. Khaki Field Titanium Automatic è azionato dal movimento automatico H-10 con 80 ore di riserva di carica e rotore scheletrato visibile dal fondello aperto. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA