Viral Vibes, il nuovo marchio per ragazzi "parla" con i meme

Sabato 16 Marzo 2019 di Veronica Timperi

La moda si fa sempre più social e si affida ai  meme per comunicare. Lo fa Viral Vibes, il nuovo brand le cui collezioni streetwear interagiscono con le nuove generazioni attraverso linguaggio ed immagini ironiche, dissacranti ed irriverenti presi in prestito dai social network. Scene di vita quotidiana dei millennial modaioli messe nero su bianco sulla campagna pubblicitaria, come la faccia disperata della ragazza che, con mani tra i capelli, dice "Quando il tuo telefono si scarica ed avevi appena finito di aggiungere articoli nel carrello" (dello shopping - ndr). Un momento tragicomico che accomuna i ragazzi del terzo millennio.
 

 

I capi e gli accessori sono street oriented, creati e pensati sullo stile e la personalità che i più giovani rivelano nelle loro attuali scelte fashion. Capi bold, che nell’uomo prendono ispirazione dal basket, nella donna dal workout. L'abbinamento protagonista è il black and white, per le felpe con cappuccio, le T-shirt, gli shorts e i  pantaloni in jersey. La collezione è in vendita in esclusiva negli stores e sul sito di AW LAB.

Ultimo aggiornamento: 14:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Botte per buttare i sacchetti e le dispute rabbiose sul web

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma