Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

La moda estate 2013 va in bianco

Abito bianco per Sarah Marshall, Isabelle Huppert, Taylor Swift e Ana Pauls
2 Minuti di Lettura
Venerdì 28 Giugno 2013, 19:31 - Ultimo aggiornamento: 4 Luglio, 20:15

ROMA - Se non ne avete gi uno nel vostro armadio rimediate senza indugi alla carenza: il vestito bianco, oltre a essere un classico della stagione estiva, un must del 2013 nelle sue declinazioni che seguono i trend dell'anno, dal tessuto traforato alla zip, dalle linee geometriche alla pelle passando per il pizzo. Chi veste di bianco, però, attira inevitabilmente l'attenzione, di qui la necessità di scegliere con cura lo stile per non sembrare un'infermiera in libera uscita. Lineare, con un seducente tulle lavorato a ricoprire décolleté e spalle, l'abito peplo in jacquard di Mango; minimal di ispirazione Seventies, senza maniche con zip frontale, è la proposta di COS. Sedotta dalle candide geometrie anche Taylor Swift, vista con un abito bianco e ultra-sexy alla serata dei 40 Principales Awards a Madrid. Sempre senza maniche, ma in versione romantica, con gonna al ginocchio impreziosita da ricami e trasparenze, la creazione della Collezione Primavera/Estate 2013 di Emilio Pucci. Si ispirano alla tradizione artigiana l'abito a vita alta con lavorazione traforata di Carven e quello in pizzo indossato da Ana Pauls, che non resiste ed aggiunge alla mise dettagli in rosso, così come fa Ralph Lauren applicando al semplice abito a sottoveste una passionale rosa scarlatta. A una donna da fiaba si rifà invece il modello con gonna a campana Blugirl e a una bellezza sofisticata il cocktail dress di Isabelle Huppert Anni '50. Tre proposte per non mancare i trend del momento ed essere originali allo stesso tempo: l'abito camicia di Carolina Herrera, con un tocco mascolino; l'abito Calvin Klein Collection, che crea un gioco di trasparenze grazie alla gonna-rete; il vestito con le frange indossato da Sarah Marshall.

© RIPRODUZIONE RISERVATA