ROMA

Cappelli high-tech e felpe per "single": le idee per un Natale alternativo

Sabato 9 Dicembre 2017 di Gustavo Marco Cipolla
Courtesy of Press Office_Ph. David Fricano

A Natale siamo tutti più cool. Anche da single. E se l'indecisione sui regali fashion regna sovrana, a Roma i party prenatalizi non lasciano scampo, così come le proposte di tendenza per stupire in modo originale amici e parenti. Piazza Capranica, con un evento speciale all'insegna dello shopping, ha aperto lo store della designer Alessandra Giannetti per un happening di moda diventato il momento ideale per la caccia all'ultimo trend e lasciarsi andare alle idee modaiole. Con “All I want for Christmas is you” nel cuore della Capitale lo stile spazia tra culture, si diverte a mescolare generi e mise.

 

Da look che strizzano l'occhio al mondo nipponico con pezzi interscambiabili, creando volumi, geometrie, architetture sul tessuto e un design minimal per Alessandra Giannetti, fino alla capsule di cappelli, anche fluo, di NC Pop by Nicoletta Fattibene, dolce metà di Claudio Gregori, il Greg che in arte fa coppia con Lillo. Tutto rigorosamente made in Italy. Le creazioni di NC Pop presentano un QR Code da leggere con lo smartphone e che consente di viaggiare con la fantasia: ogni singolo cappello è collegato ad una playlist che può scandire con suoni e colonne sonore i diversi momenti della giornata. Tra suggestioni musicali e creatività con richiami artistici pop. In un pomeriggio “funny & friendly”, durante la festa organizzata in collaborazione con il gruppo S. Pellegrino e le delizie gastronomiche del locale New England style di Roma, The Fisherman Bay, dallo street food alle prelibatezze pugliesi, la pr e blogger romana Sonia Rondini lancia la sua capsule collection di felpe unisex “Baci Bella Bimba”. Sui capi stampe stilizzate che semplificano il linguaggio con cui comunichiamo in poche linee e nuance. Senza parole.  E c'è anche la versione per lui. La storia delle felpe è davvero singolare. Quasi un anno fa Sonia Rondini aveva creato un gruppo su WhatsApp insieme ad alcuni amici. Il nome del gruppo? “Single è bello ma buongiorno Amore mio non si batte”.Con inventiva Sonia ha portato avanti il suo progetto, presentato sulla nota app in anteprima a pochi eletti. Le felpe, realizzate in cotone organico, vedono come protagonista una bimba dai capelli rasta e dal sorriso ironico. 

Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre, 14:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La generazione che snobba i motorini e pure i bolidi

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma