Da H&M a Primark, l'abito da sposa low cost è possibile

Domenica 1 Aprile 2018 di Gaia Mellone

Matrimonio "on budget"? Si può fare anche per l'abito da sposa. Certo, non saranno gli abiti di Jenny Packham o di Caroline Castigliano, ma sentirsi una vera principessa nel giorno (si spera) più felice, è possibile. E quando si parla di low cost, viene subito in mente H&M, che ha appena lanciato il nuovissimo "Wedding Shop".
 
Una sposa semplice, non necessariamente in bianco, le cui forme vengono sottolineate con eleganza in tessuti che vanno dal pizzo, al crochet, fino al satin, per modelli che spaziano dal corto a collo alto fino classica lunghezza ai piedi. Ma la collezione non si rivolge solo alle protagoniste del giorno, ma anche alle amiche che la accompagnano: moltissime le proposte per le damigelle e testimoni, in colori tenui come il rosa antico, l'azzurro chiaro e il corallo, con abiti lunghi con inserti di pizzo sullo scollo o sulla schiena, o spezzati più sexy con l'opzione pantalone.
 

 

E gli accessori? Il brand ha pensato anche a quelli. Nella sezione dello store online vengono proposte anche una selezione di scarpe, orecchini, bracciali e smalti. Il tutto, a prezzi decisamente abbordabili. L'abito da sposa più costoso non supera i 199 euro. 

Un'ottima notizia per le spose più giovani, che preferiscono spendere grandi somme in altro, come il ricevimento o la location. Un mercato a cui sempre più brand stanno strizzando l'occhio: Primark aveva lanciato all'inizio di marzo la propria collezione bridal. Più rivolta all'addio al nubilato e alle fasi di preparazione che al giorno del fatidico sì, propone vestaglie, pigiami da abbinare con le damigelle o con lo sposo, accessori spiritosi e costumi da bagno. Anche qui, prezzi davvero convenienti per le tasche di tutti.

Più cerimoniale invece la sezione rivolta alle spose di Asos. Lanciata nel 2016, ha avuto un enorme successo: oltre 180mila i capi venduti. L'e-commerce propone abiti firmati Asos, ma anche brand emergenti, designer indipenti e vintage, con range di prezzi che arrivano anche a qualche centinaia di euro, con abiti sia da sposa che da cerimonia. Agli occhi più attenti non sfuggiranno i richiami a brand ben più costosi, ma in fondo perchè non risparmiare un po' laddove possibile?

Ultimo aggiornamento: 13:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA