Pitti Uomo, a Firenze Ponte Vecchio diventa d'oro per un giorno

Giovedì 30 Maggio 2019
Il Ponte Vecchio diventerà d'oro per un giorno e l'Arno per una sera risplenderà con fontane danzanti e fuochi d'artificio. È questo il regalo con cui il Centro di Firenze per la moda italiana accoglierà gli ospiti internazionali di Pitti Immagine Uomo (11-14 giugno 2019). Alla vigilia del salone della moda maschile di Firenze lunedì 10 giugno è stato ideato un tributo alla città e alle origini del Made in Italy. Per l'occasione il tema selezionato trae espirazione dall'arte del ricevimento, nel 500esimo anniversario di Cosimo I e Caterina dè Medici. Il ruolo internazionale della Firenze medicea veniva infatti simbolizzato dalle vie principali parate a festa, in omaggio dei visitatori che arrivavano da tutto il mondo. Quel giorno quindi via Maggio e via Tornabuoni saranno unite da un percorso di arredo urbano che continuerà sino al completamento del programma di Pitti Uomo, con tanto di stendardi, bandiere e festoni. A partire dalle 17 due cortei di sbandieratori percorreranno le strade del centro storico per raggiungere  Ponte Vecchio. Per esaltare la tradizione orafa fiorentina il Ponte sarà ricoperto da un tappeto d'oro sul quale si svilupperà lo spettacolo scenografico di Huma Show. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma