Dior sfila a Parigi, eleganza e tinte pastello nella Haute Couture di Maria Grazia Chiuri

Abiti dai colori tenui, rosa cipria, grigio, beige e verde muschio. Trasparenze sulle quali spiccano decisi intarsi preziosi cappelli veletta degni delle parigine dell'800. Maria Grazia Chiuri abbandona solo per un attimo le rivendicazioni femministe e nella sfilata Haute couture autunno inverno di Dior regala linee che hanno un sapore di eleganza d'antan, vaporose gonne di chiffon, texture luminose. Il defilé a Parigi nel Musé Rodin gremito di vip si svolge in un cubo bianco decorato con 294 manichini di bianco vestiti.  


LE VOCI DEL MESSAGGERO

´╗┐Mattia 15 anni e un sogno Diventare arbitro di calcio

di Mimmo Ferretti