Venezia, i look della settima serata: Anna Foglietta 6, Levante 7. Per Maria Zeikrat red carpet da Moulin Rouge

Martedì 8 Settembre 2020 di Costanza Ignazzi
Venezia, i look sul red carpet: Anna Foglietta austera, Maria Zeikrat come in Moulin Rouge

Che i red carpet di Venezia 2020 non ci stiano entusiasmando non è un mistero: ogni serata però rivela nuove chicche che non ci saremmo aspettati di vedere. Per il red carpet di Notturno è sbarcata al Lido anche Levante, i cui look non passano mai inosservati... ma nemmeno lei ci ha realmente convinti.

Anna Foglietta convince Venezia, suoi i look più belli del red carpet (ed è tutto Made in Italy)
Venezia, look e sorriso: Vanessa Incontrada mette d'accordo tutti

Le pagelle

Anna Foglietta: 6
Se finora l'unica sempre promossa era stata proprio la madrina del Festival, questa sera la sua scelta è ricaduta su un abito Gucci forse troppo austero per il suo fisico: su di lei la tunica con plastron risulta quasi monacale. Peccato, finora non ne aveva sbagliata una. 

Levante: 7
La cantante indossa un abito luminoso con scollatura profonda firmato Giorgio Armani: il modello le sta come un guanto ma forse il colore, sul celeste e grigio, non la valorizza appieno. Poteva fare di meglio. 
 

 

Maria Zreikat: 4
L'attrice israeliana sfoggia un abito con bustino e gomma di piume, il che già è dire tutto, ma la gonna è pure asimmetrica per un effetto Moulin Rouge senza Nicole Kidman, senza Ewan McGregor e soprattutto senza motivo sul red carpet del Festival del cinema. 
 


Bahira Ablassi: 5
Più o meno stesso discorso di cui sopra.

Jenny Monteiro: 8
Bianco sul red carpet, lo stai facendo bene: la designer Jenny Monteiro sfoggia un abito satinato con l'effetto di una camicia oversize indossata su una gonna con una buona dose di nonchalance. Attuale e particolare. 
 

Ultimo aggiornamento: 21:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA