Sua maestà il trench: come abbinare il capo cult della stagione

Lunedì 21 Ottobre 2019 di Laura Bolasco

Alle temperature variabili della mezza stagione, per cui il maglioncino di filo è troppo leggero ma il cappotto di lana è troppo pesante, esiste un unico valido comun denominatore: il nostro amato trench impermeabile. Capo cult autunnale per antonomasia, il sempreverde capospalla in gabardine (brevettato Burberry ad inizio 1900) è diventato negli anni un vero e proprio simbolo di stile dall’accento british e sofisticato, ideale per elevare mise dal look basico o come complemento per divise da ufficio severe ed eleganti.

Il maxi-cappotto fa tendenza, tutti i modelli must have per l'inverno 2019

Negli anni il trench originale dall’aspetto militaresco (il primo Aquascutum venne utilizzato negli eserciti) come quello che indossava Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany” ne ha viste di tutti i colori (dal classico beige al nero, passando per le stampe tartan, i motivi floreali e le tinte metallizzate), ha rinnovato consistenza e tessuti (dal vinile, al taffetà, dall’eco-pelle al denim, fino al modello in tulle firmato Simone Rocha sfoggiato ultimamente da Alexa Chung) e ha subito riduzioni e aggiunte in termini di stoffa: è stato realizzato in tutte le lunghezze, da quella mini a quella extra lunga, ma trovando sempre un posto nel cuore di tutte le donne, e nel loro guardaroba.
Per l’autunno 2019 il trench rivela dettagli nel bavero e nei polsini a contrasto (come quello di JW Anderson), è lungo, oversize e ha le maniche a lanterna, come vuole l’ultima tendenza.
 

 

Come ogni capo cult che si rispetti, si abbina perfettamente al jeans, rivelandosi super versatile non solo accostato a tailleur e pantaloni sartoriali, ma anche in versione casual. Se con l’aggiunta di un paio di sneakers (bianche o multicolore) il trench diventa spolverino ideale per tutti i giorni, sopra ad un tubino elegante riesce a spezzare il rigore riportando la mise in equilibrio. Basteranno una camicia bianca e dei mocassini per sentirsi subito a Londra e nelle giornate di pioggia tronchetti e abito midi completano gli outfit dallo stile urbano ma chic. Una blusa a righe, il basco in testa e una borsetta a tracolla finiscono il look dal sapore parigino, mentre con un paio di pantaloni a zampa di elefante e un cappello a falda larga tornerete indietro nel tempo fino agli anni 70.
 

Ultimo aggiornamento: 11:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma