Dai mocassini alle Superga: 6 modelli di scarpe che non passeranno mai di moda

Venerdì 13 Settembre 2019 di Laura Bolasco

Ci è stato detto che sono troppe, che non dovremmo più comprarne e che si può vivere benissimo (garantiscono) possedendone solo un paio. Eppure Carrie Bradshaw sentenzierebbe che “di due cose non se ne ha mai abbastanza: buoni amici e buone scarpe” e noi non possiamo darle torto. In una ricerca del quotidiano inglese Daily Mail si è evinto che sono circa 430 le paia di scarpe indossate da una donna nel corso della propria vita, e noi scommettiamo che questi 6 modelli sono ai primi posti della lista.
 
Dagli stivali da trekking ai tronchetti stringati, tre modelli di scarpe per il prossimo inverno

Superga
Un grande classico dagli anni 0 in poi. Le scarpe da tennis Superga sono l’istituzione italiana fatta scarpa da ginnastica, sono gli anni 80, quelli 90 e i 2000 tutti insieme. Le indossano tutte le donne, di qualunque età, estrazione sociale (Kate Middleton le adora) e da qualunque parte del mondo. Ogni volta che diventano immettibili le ricompriamo identiche a come le abbiamo sempre avute, nel modello base e rigorosamente bianche.
 
Mocassino
Fa rima con lo stile collegiale ma da qualche anno anche con Alessandro Michele. Simbolo di una moda british classica e casual al tempo stesso, il mocassino è oggi scarpa ufficiale per le giornate in ufficio e la più amata per il tempo libero. Si indossa con jeans, tailleur, gonne midi, mini abiti e shorts, e ad ognuno di questi outfit dona un accento sofisticato che sta bene con tutto.
 
Décolleté
C’è chi le indossa solo nelle occasioni più eleganti e chi ne ha fatto una vera e propria firma di stile. Una cosa è certa: non importa di che altezza e forma siano il tacco e la punta, le décollete (nere, s’intende) sono il modello di scarpe femminile per eccellenza e non possono mancare nella scarpiera di ogni shoeaholic che si rispetti.
 
Ballerine
Sono tornate alla ribalta da un paio di stagioni e si confermano il modello flat ideale da abbinare a mise da sfoggiare tutti i giorni. La versatilità delle ballerine sta nella possibilità di sostituirsi facilmente a stiletto e sneakers senza comprometterne lo stile, anzi, apportando un tocco bon ton ad ogni look rivoluzionato.
 
Converse All Star
Puoi definirti hippie, rocker, casual, trend setter o bon-ton, ma nella tua scarpiera ci saranno sempre un paio di Converse. Nate come scarpe da basket, le Chuck Taylor sono una tendenza intramontabile che non risparmia nessuno. Dalle versioni colorate, alla must have plain, dal modello con la suola maxi o nella variante originale anni 70, si confermano ogni stagione il match perfetto per jeans e maxi abiti, ma mai senza un chiodo di eco-pelle poggiato sulle spalle.
 
Tronchetto
Durante le mezze stagioni, nelle giornate di pioggia o nelle serate movimentate, c’è un’unica risposta per le nostre mise: lo stivaletto alla caviglia. Molto più che un’alternativa al gambale alto, il tronchetto da qualche anno si è fatto largo nel nostro cuore e nel nostro armadio in una molteplicità di versioni da perderne il conto. Dal modello a calzino a quello stringato, dalle stampe animalier alle tonalità metallizzate: uno per ogni donna che cammini sul pianeta.

Ultimo aggiornamento: 17:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma