Gucci firma l'art book della “Leda con il Cigno” di Villa Albani”

Lunedì 10 Giugno 2019
Il designer Alessandro Michele
Dopo la Rupe Tarpea sul Colle Capitolino, Gucci ora pensa anche alla bellissima scultura della Leda con il cigno, una copia romana del primo secolo di una statua greca del IV secolo a.C. attribuito a Timotheos. E' stato il regista, produttore e sceneggiatore greco Yorgos Lanthimos a ideare e scattare le foto per l'ultimo art book di Gucci per la Cruise 2020 alla Galleria della Leda di Villa Albani Torlonia sulla via Salaria a Roma. L'art book, voluto dallo stilista romano Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci, sarà lanciato a novembre e sarà distribuito da Idea Books, l'editore indipendente con sede a Londra. Sarà anche disponibile al Gucci Garden di Firenze e al Gucci Wooster Bookstore di New York. Grazie a questo progetto, la Galleria della Leda di Villa Albani Torlonia sarà restaurata, un sogno di classicismo, concepito attraverso percorsi emozionali tra ambienti, paesaggi e opere d'arte disposte seguendo un preciso progetto d'arredo.

Villa Albani Torlonia fu realizzata a metà del XVIII secolo dall'architetto Carlo Marchionni per ospitare la prestigiosa raccolta di antichità del cardinale Alessandro Albani, nipote di papa Clemente XI. La Villa fu anzitutto una fucina culturale, luogo di discussioni sulla nascita del nuovo stile neoclassico, concerti, danze e commedie mascherate; sede di un'eccezionale raccolta di originali greci e sculture romane. In particolare, la scultura in marmo che oggi si trova al centro della Galleria della Leda è stata scoperta sulla collina del Palatino a Roma insieme a una replica. Le due versioni, probabilmente commissionate per amore di simmetria, trasmettono un'idea decorativa dell'antico di cui solo oggi riconosciamo il valore. Il desiderio del direttore creativo Alessandro Michele era infatti quello di esaltare l'importanza del valore della copia, a volte più autentica e reale del suo originale, cosa che Yorgos Lanthimos fa con il suo art book. Questo è il secondo progetto nel giro di poche settimane che Gucci lancia in favore delle bellezze di Roma. Nei giorni scorsi la maison aveva annunciato il finanziamento della Rupe Tarpea.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma