Meghan Markle osa l'outfit bohémien alle nozze della nipote di Lady D, ma questa volta piovono critiche

Lunedì 18 Giugno 2018
Meghan Markle abbandona il look bon ton e si cimenta con la tendenza bohémien. Per il matrimonio di Clelia, nipote di Lady Diana, dove è stata invitata insieme al marito Harry, la neo Duchessa di Sussex ha scelto un abito firmato Oscar de la Renta che ha poco a che vedere con gli ultimi outfit sfoggiati: è ampio, a fantasia con volant e maniche abbondanti. 

LEGGI ANCHE: Meghan Markle, il papà confessa: «Ha pianto quando le ho detto che non sarei andato alle nozze»​

LEGGI ANCHE: Meghan Markle e la Regina insieme senza Harry: è la prima uscita pubblica​
 

Mentre i convinti supporter della tendenza boho sono rimasti entusiasti, su Meghan sono piovute critiche al grido di "no, non le sta bene", "è troppo grande" e "ho la stessa fantasia sul mio copriletto".
 
 
Effettivamente il modello forse non si confaceva proprio al suo fisico, talmente minuto che le scelte più azzeccate sono quelle che la fasciano, e forse il cappellino bon ton non si abbinava proprio al look. Meghan però resta icona di stile: e come tale le tendenze deve proprio tentarle tutte. 

 
Ultimo aggiornamento: 17:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Le case sequestrate ai Casamonica, tra fiction e realtà

Colloquio di Alvaro Moretti e Ernesto Menicucci