Jennifer Lopez "jungle" e provocante per Versace: il dietro le quinte della nuova campagna

Martedì 14 Gennaio 2020

Si narra che Google immagini sia nato dopo che Jennifer Lopez ha indossato per la prima volta il Jungle Dress di Versace. Vent'anni dopo, JLo e Donatella rompono le barriere tra la vita pubblica e quella privata, attraverso una spettacolare e provocante serie di immagini, per sottolineare il potere di internet e il suo ruolo nella totale libertà di espressione.

Versace in causa contro l'azienda americana: «Hanno copiato il Jungle Dress indossato da Jennifer Lopez»
Milano, Jennifer Lopez sfila per Versace con lo stesso vestito di 20 anni fa

La campagna Primavera-Estate 2020, fotografata dal celebre duo Mert Alas e Marcus Piggott, esalta l’unione tra moda e tecnologia, già tema centrale della sfilata donna di settembre. «Il Jungle Dress ha segnato davvero un punto di svolta per la mia carriera - ha spiegato Jennifer Lopez - Per me Versace significa fiducia in sé stessi e rappresenta la condivisione di qualcosa di bello con il mondo. un sogno collaborare di nuovo con la mia amica Donatella in occasione di questa meravigliosa campagna, per dare vita a qualcosa di nuovo partendo da un momento iconico della storia della moda».

Ultimo aggiornamento: 14:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Iscrizione a scuola, la regola aurea per decidere senza discutere

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma