MEGHAN MARKLE

Gabriella Windsor si sposa, l'abito da sogno è italiano

Sabato 18 Maggio 2019 di Anna Franco

Un royal baby non fa in tempo a venire al mondo che già qualcuno della numerosa famiglia non convoli a giuste nozze. La sposa di cognome fa Windsor e oggi, a distanza di (solo) un anno dal matrimonio di Meghan Markle e Harry si è sposata nello stesso luogo della celebre coppia. Si chiama Gabriella, Ella per gli amici, anche se il suo nome completo sarebbe Gabriella Marina Alexandra Ophelia, ha 38 anni, è la più bionda della casa reale inglese e con la sua pelle diafana ha un aspetto decisamente nordico. È andata all'altare con Thomas Kingston. E se il nome del diplomatico e uomo d’affari non sembra del tutto nuovo è perché è l'ex fidanzato di Pippa Middleton. Insomma, il mondo è piccolo anche tra l'aristocrazia britannica.

Royal Baby, la verità dal certificato di nascita ufficiale: ecco dove è nato
 

 

Il suo abito da sposa e quelli della serata e con cui partirà con Tom sono tutti firmati dalla stilista italiana Luisa Beccaria. «Per la cerimonia ho pensato  a un abito in pizzo Valencienne scivolato sul davanti, dalla linea molto pura, che, però, si apre sul dietro in un grande strascico tutto ricamato con cordoncino per un effetto tridimensionale - ci ha raccontato la designer -  Per la sera abbiamo optato per un vestito, molto scollato davanti e dietro, in tulle iridescente ricamato con filo madreperla e per la partenza col marito a un capo in sangallo di cotone ricamato in azzurro». Per la chiesa la sposa ha preferito evitare il total white, ma ha chiesto espressamente una base lievemente rosata: «Diciamo che con Ella ci siamo confrontate su tutto - ha detto ancora Luisa Beccaria - perché ha le idee molto chiare. È di un'eleganza innata e molto indipendente come spirito, tant'è che non ha sentito tutta la pressione che un royal wedding comporta. La cornice in cui si è sposata appartiene alla sua storia e a quella della sua famiglia, ma è una ragazza contemporanea, che lavora come scrittrice e giornalista freelance e sposa un uomo tutto sommato normale». La Beccaria ha conosciuto la novella sposa cinque anni fa, alla festa di compleanno del padre, il principe Michael of Kent: «Ella ha indossato i nostri abiti in diverse occasioni e quando ha ricevuto la proposta è venuta da noi a Milano a provare qualche modello, si è presa del tempo per visitare altri atelier a Londra e, poi, è tornata qui».

Ultimo aggiornamento: 13:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma