Anna Foglietta convince Venezia, suoi i look più belli del red carpet (ed è tutto Made in Italy): spopola il tailleur maschile

foto
(di Costanza Ignazzi)

Un Festival che, dal punto di vista dei look, non ha proprio fatto sognare. A Venezia, finora, se ne sono viste di tutti i colori, di cui poche degne di nota: tra abiti di tulle dal sapore già visto e look da fiammanti monache di Monza l'unica che sembra raccogliere il plauso del pubblico è lei, la madrina della 77esima edizione, Anna Foglietta. 

Beatrice Valli, caduta di stile al Festival di Venezia: il meme con Nunzia De Girolamo scatena la polemica
Venezia, Matteo Salvini e Francesca Verdini per la prima di Padrenostro

«Semplice, naturale e bella», cinguetta Twitter. Sofisticata ma sobria con un occhio alle ultime tendenze senza esagerare, aggiungiamo noi: come anticipato a Vogue l'attrice indossa solo abiti Made in Italy. E su di lei i completi dal taglio maschile (firmati Armani) hanno tutto un altro senso. Anche se il look più bello è il total black Etro scollatura profonda e spalline della scorsa notte per "The World to come". Come lei, nemmeno Vanessa Kirby. 

 

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani