ROMA

Altaroma si sposta a febbraio: ecco le nuove date

Giovedì 3 Dicembre 2020

La nuova edizione di Altaroma si terrà tra il 17 e il 22 febbraio. Lo ha annunciato Silvia Venturini Fendi durante l'ultimo appuntamento di The age of new visions, l’iniziativa lanciata da Unicredit, in collaborazione con Altaroma, Camera Nazionale della Moda Italiana, Pitti Immagine e Nomisma per raccontare il sistema della moda che verrà, e riflettere sugli scenari economici e sulle strategie da attuare per agevolare la ripartenza del settore Moda attraverso i risultati di un’analisi condotta da Nomisma su un campione di aziende del Fashion e Luxury italiano.

Moda, sostenibilità strategica per il futuro del settore

Iniziati il 10 novembre con la prima tappa, Firenze, hanno visto coinvolta Milano il 24 novembre e Roma il 1° dicembre con la partecipazione del Presidente di Altaroma Silvia Venturini Fendi, proprio nella giornata dedicata alla sostenibilità nel Fashion System. Con lei il Co - Ceo Commercial Banking Western Europe di UniCredit, Francesco Giordano; Carlo Capasa, Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana; Raffaello Napoleone, AD di Pitti Immagine; Simone Cipriani Responsabile Ethical Fashion Initiative (UN); moderati da Cristiano Seganfreddo, Presidente e Editore Flash Art. «Quello della sostenibilità è un tema che sentiamo particolarmente nostro - spiega Silvia Venturini Fendi, Presidente di Altaroma - nell’ultimo decennio abbiamo lavorato affinché una moda etica fosse possibile. Sostenibili, infatti, non sono soltanto i materiali, ma le produzioni, le lavorazioni e, attraverso queste, l’intero segmento. Un processo che per noi sia compie in maniera del tutto spontanea e naturale, grazie al coinvolgimento di brand emergenti che nascono sin da subito sotto il segno della sostenibilità e riescono a raggiungere platee sempre più ampie».

«È un approccio imprescindibile, che quanto più sarà forte, tanto più riuscirà a moltiplicare l’efficacia delle iniziative delle diverse parti coinvolte - ha spiegato Silvia Venturini Fendi - Un sistema tripolare di cui Altaroma e Roma fanno parte, insieme a Milano e Firenze con ruoli definiti che si integrano. E strettamente connessa a quello che sto dicendo, nell’ultimo Cda abbiamo deciso, in questa eccezionale situazione, di avvicinare la nostra prossima manifestazione alle nuove date comunicate da Camera Moda e da Pitti; e pertanto si terrà tra il 17 e il 20 di Febbraio. Crediamo che in questo modo si contribuisca a restituire l’immagine di un sistema coeso nel sostegno, nella valorizzazione e nella promozione della moda Made in Italy».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA