Lancôme, 80 anni di bellezza
il marchio festeggia con le sue muse

Lancôme, 80 anni di bellezza il marchio festeggia con le sue muse
2 Minuti di Lettura
Giovedì 23 Luglio 2015, 17:05 - Ultimo aggiornamento: 2 Agosto, 19:50

PARIGI - Una festa di compleanno ha chiuso la settimana dell’Haute Couture di Parigi. A festeggiare è stata la maison Lancôme che quest’anno compie 80 anni e, fino a dicembre, ha deciso di continuare le celebrazioni con una serie di iniziative che saranno svelate di mese in mese. Per salutare la settimana della moda più attesa dell’anno, l’azienda ha riunito tutte le sue testimonial storiche a partire della più longeva e legata al nome del marchio, Isabella Rossellini. All’appuntamento sono state presenti, tra le altre, Julia Roberts, Penelope Cruz, Daria Werbowy, Kate Winslet e Lily Collins, per un vero e proprio défilé di star e bellezza al Casino de Paris.

Si dice che quando, nel 1935, Armand Petitjaan decise di creare Lancôme la sua prima esigenza fosse quella di riportare all’Europa, e soprattutto ai francesi, una casa cosmetica che fosse in grado di competere con quelle americane che si stavano imponendo sui mercati. L’impresa, riuscita appieno, quest’anno viene raccontata anche attraverso il film dal tocco surrealista "This is not a Rose", e racconta l’ideale di una bellezza “à la francese”, rievocata partendo dalla presentazione dei primi cinque profumi del marchio presentati durante l’Esposizione Internazionale di Bruxelles fino ai giorni nostri. Al #TheWowParty, questo il nome della serata, hanno partecipato 1200 persone legate alla moda e all’azienda della rosa; Kylie Minogue ha tenuto, per l’occasione, un concerto privato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA