Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

H&M regala nuova vita agli abiti usati

H&M regala nuova vita agli abiti usati
2 Minuti di Lettura
Martedì 26 Febbraio 2013, 14:59 - Ultimo aggiornamento: 3 Marzo, 12:17

MILANO – Con la primavera alle porte, occorre fare un po’ di spazio negli armadi per fare posto alle nuove collezioni. A dare una mano ci pensa H&M. E' dal 21 febbraio che negli store H&M fa bella mostra di sé un grande raccoglitore, nel quale si possono consegnare fino a due sacchetti al giorno di abiti smessi. Tali indumenti vengono trasferiti dal colosso svedese in Svizzera dove si trova la sede di I: Collect, l’unica azienda al mondo specializzata nel riciclo degli abiti. Una volta in territorio elvetico gli abiti smessi sono smistati tra mercati vintage e beneficenza, mentre quelli più sciupati e rovinati vengono trasformati in fibre tessili da riutilizzare. Come ricompensa per ciascun sacchetto lasciato, un buono di 5 euro da spendere in acquisti per una spesa minima di 40. Un’iniziativa eco-ambientale assolutamente vincente che si sposa con le logiche di advertising del marchio. Ma non si tratta solo di questo: «I nostri sforzi di sostenibilità sono radicati nell’impegno verso la responsabilità sociale e ambientale – spiega Karl-Johan Persson, CEO di H&M –. Vogliamo fare del bene all’ambiente ed è per questo che stiamo offrendo ai nostri clienti una soluzione conveniente: poter lasciare i loro capi usurati o difettosi alla H&M». Dall’Organic Cotton, ottenuto riducendo gli elementi chimici del ciclo produttivo, l’azienda è poi passata al riutilizzo dei tessuti artificiali come il poliestere, il materiale più diffuso e indistruttibile del mondo. Infine la Conscious Collection (di cui Vanessa Paradis è la più recente testimonial), che mixa materiali eco-compatibili, tessuti di recupero e moda, è diventata il simbolo dell’impegno di H&M.

© RIPRODUZIONE RISERVATA