​Strass e geometrie, la Marni Trunk è pronta per la primavera

Marni Trunk SS 2014 con stampa check in seta, cotone e strass
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 16 Aprile 2014, 14:57 - Ultimo aggiornamento: 17 Aprile, 15:36

MILANO - Sono vent'anni che Consuelo Castiglioni ha abituato le tante appassionate acquirenti alle stampe eccentriche e agli accostamenti anticonvenzionali. Non stupiscono troppo, quindi, le nuove Trunk, pronte a diventare oggetti del desiderio in questa Primavera/Estate 2014.

Pratici scomparti interni e tracolla regolabile, la Trunk, ispirata alle borse che equipaggiano i sellini delle biciclette, è diventata in breve tempo un must per il giorno, grazie alla sua comodità e all'adattabilità a tutte le situazioni.

È realizzata in diversi materiali che mescolano stampe e decorazioni: il saffiano bicolore dai profili tinti a mano a contrasto ne enfatizza il rigore delle linee, mentre la stampa check in seta e cotone e in saffiano è accentuata da un tocco eccentrico nella variante arricchita da una fascia di grandi strass ricamati.

Per presentare la nuova collezione è stato realizzato il video Trunk, girato presso il complesso Monte Amiata a Milano, dove le prospettive architettoniche di Aldo Rossi e Carlo Aymonino si intersecano dando vita a delle geometrie che da sempre sono elementi distintivi non solo della borsa, ma della poetica di Marni.

Pensato come il trailer di un film del passato, il video è in bianco e nero e viene ripetuto su due schermi adiacenti ad intervalli diversi. L’assenza di colore definisce gli spazi e evidenzia le linee prospettiche, sottolineate dalla ripetizione delle immagini. La musica di Emanuele Scataglini vuole evocare le colonne sonore di un tempo, riprodotte da un grammofono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA