Pubblica su Facebook i video hard della ex: arrestato per revenge porn

Giovedì 9 Gennaio 2020
Pubblica su Facebook i video hard della ex: arrestato per revenge porn
Pubblica su Facebook i video hard della sua ex. Viene denunciato dalla donna e arrestato con l'accusa di revenge porn. Una relazione durata due anni e poi la rottura. L'uomo, un 37enne di Matera, a storia finita, mostra a tutti sui social le immagini della ex ripresa in atteggiamenti intimi.

Donne raggirate e bullizzate online: sito porno condannato a pagare 12,7 milioni

L'uomo ha anche inviato i video al padre della donna e al fratello minore, in più li ha condividi su alcune chat. Le immagini hanno fatto il giro dei social e sono state viste da tantissime persone. Il 37enne ha pubblicato sul suo profilo anche una foto con una pistola a tamburo e delle munizioni. A quel punto è stata effettuata una perquisizione, al termine della quale è stato arrestato in flagranza di reato per la detenzione illegale dell'arma, risultata rubata a un uomo residente in provincia di Bari, e di quattro cartucce calibro 7,65 sulle quali sono in corso accertamenti da parte della Polizia scientifica. Inoltre sono in corso ulteriori indagini su un elenco, trovato in un'altra chat: ci sono i nomi di 17 donne che avrebbero avuto rapporti sessuali con l'uomo, il quale ha invitato i mariti a contattarlo: sono stati quindi sequestrati due telefoni cellulari, tre computer e una chiavetta usb. 

Reati e abusi in rete: i matrimonialisti dell'Ami lanciano l'allarme adescamento
© RIPRODUZIONE RISERVATA