L'attrice Sabrina Paravicini e il figlio Nino: «Da Jovanotti a Delogu, premiamo la gentilezza»

Mercoledì 13 Novembre 2019
Sabrina Paravicini e il figlio Nino: «Il nostro premio per la gentilezza»

«Essere diversi è come un elefante con la proboscide corta: una rarità». Nino, un bambino di dodici anni con la sindrome di Asperger, guarda il mondo con i suoi occhi e quelli della sua mamma. Insieme fanno un viaggio speciale, un viaggio gentile, e le immagini diventano un film: Be kind, che grazie al successo ottenuto ((Menzione Speciale della Giuria al Taormina Film Festival 2018, Menzione Speciale Nastri d’Argento DOC 2019 e proiezioni dedicate nelle scuole e nelle sale) è diventato un progetto e adesso anche un premio. Nella giornata mondiale delle gentilezza 2019 Nino e sua madre, l’attrice Sabrina Paravicini (la Jessica di Un medico in famiglia che sta lottando contro un tumore e racconta sui social la sua coraggiosa battaglia) hanno deciso di istituire la prima edizione del Be kind Award, il primo premio italiano legato al tema della gentilezza, alla diversità e all’inclusione.
Il premio sarà intitolato a Fabrizio Frizzi, che ha fatto della gentilezza uno stile di vita nella sua esistenza e nella sua carriera professionale. Stasera alla Casa del Cinema saranno premiati - tra gli altri -  
Dafne” di Federico Bondi nella categoria cinema, Propaganda live” per la tv, per l'editoria Andrea Delogu Dove finiscono le parole”,  Donatella Di Pietrantonio L’Arminuta”.
E ancora, per la musica Simone Cristicchi, Ezio Bosso, Niccolò Fabi e Jovanotti, tra i personaggi femminili Anna Foglietta, Alessandra Sciurba, Fiorella Mannoia, Fiamma Satta e Dacia Maraini. E tra i personaggi maschili, Giulinao Montaldo, Pietro Bartolo, Beppino Englaro, Massimo Bottura. 

Sabrina Paravicini e il cancro: «Accarezzare di nuovo i capelli è bellissimo»
Sabrina Paravicini e il cancro, la confessione su Instagram: «Accarezzare di nuovo i capelli è bellissimo»
Sabrina Paravicini operata per combattere il cancro: «Mio figlio mi ha detto "mamma spero che resterai viva"»

 

Sabrina Paravicini dalla Balivo: «Ho abbandonato la carriera per curare mio figlio»

Ultimo aggiornamento: 14 Novembre, 09:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA