“Parti femminili”: monologhi di donne del teatro contemporaneo

Mercoledì 10 Luglio 2019
Eleonora Ivone giovedì all'Isola Tiberina
Con i suoi quarantuno monologhi, corredati dalle biografie degli autori e da note introduttive ai testi, Parti femminili", a cura di Maria Letizia Compatangelo (Dino Audino editore) ha il pregio di presentare al pubblico un affresco variegato di volti e voci di donna ad opera di autrici e autori teatrali tra i più noti e attivi della nostra scena. Il libro verrà presentato giovedì 11 luglio all'Isola del Cinema, in piazza san Bartolomeo all'Isola, alle ore 19,30.  

Con la curatrice del volume, la drammaturga Maria Letizia Compatangelo, interverranno Emilia Costantini, autrice e critica teatrale, e Angelo Longoni, regista, drammaturgo e scrittore. Presenti tra gli autori in antologia: Alberto Bassetti, Duska Bisconti, Antonia Brancati, Gianni Clementi, Alma Daddario, Rosario Galli, Giovanni Greco, Giuseppe Manfridi, Valeria Moretti e Liliana Paganini, Stefania Porrino. Letture a cura delle attrici: Maria Rosaria Omaggio, Eleonora Ivone, Patrizia Schiavo, Patricia Vezzuli.

Grazie alla cura esperta di Maria Letizia Compatangelo, questo libro è molte cose: uno strumento di studio e analisi dell’universo femminile attraverso lo sguardo della drammaturgia italiana contemporanea; un cvanovaccio di lavoro per attrici di ogni età che vogliano cimentarsi con nuovi personaggi; un valido supporto per chi debba preparare un provino, perché troverà subito, in un unico volume, una gran varietà di monologhi a protagonista femminile della giusta durata.

I brani selezionati rappresentano diverse tipologie di testi. Alcuni sono corti teatrali, altri parti di monologhi più estesi, altri ancora sono estratti da opere a più personaggi. Tutti di grande impatto emotivo e forza scenica, sono già stati sperimentati con successo sulla scena e voluti in questa raccolta a testimonianza dell’esistenza di un ricco “repertorio” di drammaturgia italiana contemporanea tutto da studiare.

Maria Letizia Compatangelo, drammaturga, saggista e docente di Drammaturgia, ha scritto e pubblicato molte commedie rappresentate in Italia e all’estero, prodotte da vari Teatri Stabili e vincitrici di numerosi riconoscimenti, tra cui due premi IDI, il premio Vallecorsi e il premio SIAE. È presidente del Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana Contemporanea – Cendic.

Tra le sue pubblicazioni si ricordano
La maschera e il video. Tutto il teatro di prosa in televisione (Rai Eri) e O Capitano, mio Capitano! Eduardo maestro di drammaturgia (Bulzoni). © RIPRODUZIONE RISERVATA