CORONAVIRUS

Coronavirus, Raggi: «Vicini alle donne a rischio in casa, attivo il numero anti-violenza»

Mercoledì 18 Marzo 2020

«Roma resta vicina alle donne anche e soprattutto in questa fase di emergenza. Ci è stato richiesto di rimanere a casa, ma per molte donne questo può rivelarsi un grave problema. I Centri Antiviolenza di Roma Capitale continuano la loro attività di sostegno garantendo l'assistenza telefonica H24 e svolgendo consulenze psicologiche e legali». Così su Facebook la sindaca di Roma Virginia Raggi. «Vi ricordo che, se si subisce violenza in casa - aggiunge - il numero telefonico nazionale da chiamare è il 1522, gratuito e attivo H24. I Centri Antiviolenza di Roma Capitale sono collegati a questo numero e rispondono a tutte le richieste di aiuto». Raggi ricorda il numero Antiviolenza e Stalking: 1522.

Coronavirus, Bonetti: «Più posti nei centri anti-violenza»

Coronavirus, l'allarme dalla Cina: con la quarantena più che raddoppiate le violenze in casa

 

Ultimo aggiornamento: 15:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA