Magdalena Eriksson e Pernille Harder, avversarie innamorate: il loro bacio diventa il simbolo del Mondiale di calcio femminile

Venerdì 28 Giugno 2019
3
Le due calciatrici Magdalena Eriksson e Pernille Harder

Da una parte Magdalene Eriksson, dall'altra Pernille Harder, una nazionale svedese, l'altra nazionale danese. Avversarie sul campo, innamorate nella vita. Le due sono fidanzate da sette anni e giocano in squadre diverse, ma questo non basta a dividerle nella vita di tutti i giorni.

«Il calcio femminile è un covo di lesbiche». Nuovo insulto del cronista sessista

Elisa, gladiatrice dal "core" azzurro, Roma il suo amore: «Qui basta poco per essere felici»

 

Nonostante la Danimarca sia stata sconfitta proprio dalla Svezia, Pernille Harder, considerata una delle migliori giocatrici al mondo, ha indossato la maglia della nazionale svedese, quella della sua fidanzata, e ha tifato per lei. 
Il loro tenerissimo bacio dopo Svezia-Canada è stato immortalato dai fotografi e ha fatto il giro dei social di tutto il mondo. Simbolo di vittoria delle donne fuori e dentro il campo. 

 

Ultimo aggiornamento: 29 Giugno, 08:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA