DONNE

Elisabetta Casellati, «sevono leggi per aiutare le donne a conciliare vita e famiglia, ne gioverebbe il Pil»

Domenica 18 Agosto 2019

L'Italia ha bisogno di leggi in grado di conciliare la vita professionale e familiare delle donne. Ne gioverebbe il Pil nazionale. Lo ha riconosciuto Elisabetta Casellati, presidente del Senato, durante l'inaugurazione del Meeting di Rimini. «Un Paese che non genera figli e' un Paese incollato a un eterno presente e incapace di aprirsi al futuro. All'Italia serve un intervento legislativo capace di trovare un equilibrio moderno e virtuoso tra la vita privata, familiare e professionale delle donne, un piano capace di valorizzare quello che viene definito 'giacimento di Pil potenziale' Secondo una ricerca della Banca d'Italia, se riuscissimo a portare al 60% la presenza delle donne nel mercato del lavoro, cosi' come auspica il Trattato di Lisbona, il nostro Pil aumenterebbe del 7% e l'Italia sarebbe al riparo da nuove crisi economiche».

© RIPRODUZIONE RISERVATA