INSTAGRAM

Le regine dell'hip hop: la street dance è donna, ecco le nuove influencer che spopolano sui social

Mercoledì 16 Settembre 2020 di Maria Serena Patriarca
Jortay

Stanno alla danza come i rapper alla canzone. Scordatevi le forme eteree e filiformi delle ballerine classiche, le nuove regine “social” hanno forme toniche e atletiche e si muovono ai ritmi scatenati e talvolta provocatori che arrivano dal mondo della street dance e dalle periferie delle metropoli americane. Sono le danzatrici di hip hop, abbigliamento casual e grinta da vendere, vere e proprie dance influencer soprattutto su Instagram e YouTube. Ysabelle Capitulé spopola su Instagram con più di 800mila followers: divisa fra la Germania e Los Angeles è seguita worldwide con le sue coreografie dinamiche e scatenate. La diciannovenne Sienna Lalau, danzatrice e coreografa, impazza con le lezioni su YouTube. E se voleste seguire le sue classi live la trovereste nella famosa scuola The Lab di Los Angeles. 
 

 

Quasi 900mila fan su Instagram per Kaelynn Harris, seconda classificata con il gruppo Flavahz alla competizione MTV’s America’s Best Dance Crew, che posta video di balletti hip hop alternati a set fotografici en plein air dove, complice il fisico scultoreo, posa come una vera modella. «I corsi di hip hop sono sempre più seguiti dalle bambine», afferma Kaelynn, «e questo stile di danza certamente è innovativo e liberatorio rispetto ai canoni del balletto classico. Non hai imposizioni per avere un certo tipo di fisico, anzi sei incoraggiata ad esprimere te stessa così come sei: ballare in questo modo diventa anche il veicolo per dare voce a tante emozioni inespresse, e liberare la rabbia trasformandola in gioia di muoversi al ritmo della musica, magari in comnpagnia».
Anche l’afrolatina originaria di Houston Jordan Laza, in arte Jortay, da Los Angeles ha trovato il trampolino di lancio verso il mondo intero, a suon di coreografie di street dance hip hop style. La bionda Maddie Ziegler, che molti ricorderanno giovanissima e scatenata nel video musicale della nota canzone Chandelier, oggi oltre ad essere ballerina hip hop è anche attrice e modella. Il suo motto è «dancing with insane people is the best». L’africana Sherrie Silver, vincitrice del VMA Award come Migliore Coreografia, da Lagos e da Accra pubblica i video dei suoi travolgenti balletti, spesso in compagnia del fratello in palcoscenici improvvisati on the road. Sherrie è anche impegnata nel sociale, con l’associazione per i giovani UN IFAD, ovvero Children of Destiny, che si impegna a favorire la crescita di una nuova generazione di bambini africani curando in particolare l’aspetto dell’educazione scolastica e dell’assistenza sanitaria. Fra le italiane spicca invece la supertatuata Betty Style, danzatrice professionista hip hop contesa tra Milano e Parigi, che ha fatto della frase “la distanza fra i tuoi sogni e la realtà si chiama azione” il suo motto di vita.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA