Arriva Edi, prima assistente virtuale per le donne con il cancro al seno

Lunedì 9 Settembre 2019
Una volontaria virtuale in aiuto delle donne che cercano informazione online sul cancro al seno. Si chiama Edi ed è la prima assistente digitale sviluppata per fornire risposte autorevoli, 24 ore su 24, alle domande più frequenti su questo tumore. A lanciarla è Europa Donna Italia. Edi è un chatbot, ovvero un'assistente digitale che risponde alle domande più frequenti delle pazienti e dei loro familiari su una vasta serie di ambiti: dalla diagnosi alle terapie, dalla riabilitazione agli effetti collaterali delle cure, passando per la localizzazione del centro di senologia e dell'associazione di sostegno più vicini a casa.

In Italia una donna su 8 si ammala di tumore al seno nel corso della propria vita, ricorda Europa Donna. Tuttavia poche sanno cosa fare quando scoprono un'anomalia sospetta; la prima reazione istintiva consiste spesso in una ricerca autonoma delle risposte ai propri timori sul web. Ma la ricerca delle informazioni in rete a volte può risultare frustrante o persino fuorviante.
© RIPRODUZIONE RISERVATA