«Dove ho la testa?» Un'agenda-libro ideata da donne per ritrovare la testa ogni giorno

Mercoledì 30 Settembre 2020 di Valentina Venturi
Dove ho la testa? disegno di Chiara Cazzato
“Dove ho la testa?”. Domanda retorica che moltissime donne (e forse anche qualche uomo) si ripetono quotidianamente. Per supportare le menti, la memoria e quindi diciamo la vita delle presenze femminili in questo mondo, è stata creata un'agenda speciale. Pensata e realizzata interamente da donne, "Dove ho la testa" ideata dalla casa editrice AllAround, è un libro-agenda in cui ogni pensiero, interesse, impegno e appuntamento, tutto quello che è importante, trova il suo posto per poter essere annotato.
 
Marina Viola, giornalista e curatrice del 'passepartout rosa' precisa: «Volevo un posto dove ci potesse stare tutto quello che una donna ha in testa, di qualunque età». All’interno si trovano racconti originali al femminile, suggerimenti da parte di professioniste di svariati campi - dalla medicina all’imprenditoria -, spunti di riflessione e tanto altro. Nell’edizione 2021 tra i diversi contenuti ci sono “Il clan delle femmine” una community con oltre 16.000 iscritte che accompagna la custode dei pensieri con racconti brevi sul mondo delle donne, come anche i consigli di Paola Cacianti, esperta di moda, costume e tendenze del Tg1 che regala in anteprima 12 pillole di outfit carpite alle stiliste.
 
“Dove ho la testa?”, con le illustrazioni della giovane Chiara Cazzato, è stata realizzata completamente in solidarietà: tutte le autrici hanno messo a disposizione la propria competenza e professionalità, per realizzare un prodotto che fosse bello, raffinato, divertente e soprattutto utile. © RIPRODUZIONE RISERVATA