Le donne nei cda delle migliori società tedesche guadagnano più degli uomini

Martedì 12 Novembre 2019
Le donne nei cda delle migliori società tedesche guadagnano più degli uomini,

Sono sicuramente di meno ma guadagnano di più. Le donne che siedono nei consigli di amministrazione delle migliori società tedesche guadagnano più dei loro coetanei maschi, ha rivelato un rapporto della società di contabilità Ernst and Young (EY). Lo scorso anno le donne ai vertici di società quotate in borsa hanno guadagnato il 27% in più rispetto agli uomini. EY ha affermato che le donne con posizioni senior in società DAX-30 - le 30 maggiori aziende della borsa tedesca - sono molto richieste.

Poiché i candidati scarseggiano, il loro valore di mercato e la loro remunerazione aumentano. Gli amministratori delegati sono stati esclusi nello studio perché al momento solo una donna guida una società quotata nella borsa tedesca,  Jennifer Morgan, che ha assunto il ruolo di doppio amministratore delegato del gigante del software Sap con Christian Klein il mese scorso. Lo studio EY ha rilevato che anche le donne sono ancora in numero minore nei consigli di amministrazione delle società, 350 contro 40.

Gli uomini presenti nei consiglii di amministrazione hanno visto i loro redditi ridursi nel 2018, le donne hanno ricevuto un aumento medio del 6,5%. «I profitti stanno diminuendo e i prezzi delle azioni sono sotto pressione. Pertanto, i consigli di amministrazione e soprattutto il CEO possono aspettarsi di guadagnare stipendi più bassi», ha dichiarato l'esperta di EY Jens Massmann.

La commissione europea: «Da oggi 4 novembre fino alla fine dell'anno le donne lavorano gratis»

Francia, parità uomo-donna in azienda obbligatoria: fioccano multe salatissime

Governo, la promessa di Conte: «Faremo una legge per la parità di genere negli stipendi»
 

Ultimo aggiornamento: 15:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA