CORONAVIRUS

Le donne sono meno informate degli uomini sui costi del proprio conto corrente

Sabato 25 Luglio 2020

Le donne sono le meno informate, secondo un sondaggio effettuato su diverse banche, sui costi effettivi del proprio conto corrente. Quasi 6 milioni di italiani ignorano le condizioni del proprio conto corrente, praticamente circa il 15% dei titolari di un conto bancario. In particolare le meno informate sono le donne, il 16,6% rispetto al 12,5% del campione maschile e i correntisti con un'età compresa tra i 45 e i 54 anni, il 17,3%.

Sono questi i risultati di un'indagine condotta per Facile.it da mUp Research e Norstat. Ma non solo. Il rapporto esamina anche come sia cambiata la percezione e le priorità degli italiani sulle spese di casa, e nello specifico sul conto corrente, a seguito dell'emergenza Covid.

Se a gennaio 2020 il 17,3% del campione i riteneva il costo del conto corrente una delle voci più pesanti sul budget familiare e addirittura il 17,5% desiderava ridurne il peso, con il lockdown i valori sono calati, passando, a luglio, 2020, rispettivamente al 16,1% e al 16,9%, segno evidente di come l'attenzione delle famiglie si sia spostata su altre voci di costo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA