“Corri con noi”, la rete delle runner per stare meglio e credere più in se stesse: sfida in 12 città

Giovedì 20 Febbraio 2020
“Corri con noi”, la rete delle runner per stare meglio e credere più in se stesse: sfida finale nel deserto

Corri con noi per stare meglio, per credere più in se stesse, per stare insieme e fare rete. Il progetto, nato da un'idea di Donna Moderna, dedicato alle donne che corrono o camminano oggi entra nel vivo in dodici città e con due grandi sfide finali.

L'iniziativa nel 2019 ha contato infatti più di 1000 iscritte in 9 città italiane, 270 appuntamenti per allenarsi e 45 iscritte alla sfida finale in Marocco. «Siamo sempre più numerose e sempre più cariche. Corri con noi è diventato in questi tre anni una palestra di sorellanza e di emancipazione femminile e siamo felicissimi di poter includere nel nostro progetto nuove città», ha dichiarato Annalisa Monfreda, direttore del magazine.

Le donne di “Race for the Cure” lanciano a Roma nuovi progetti di solidarietà

Donna Moderna intende rafforzare sempre più la community che ruota attorno alla passione per il running. Perché la corsa non è solo uno sport ma aiuta a rendere le donne consapevoli delle loro potenzialità, della loro forza, le rende più sicure, migliora l’umore e allontana lo stress giornaliero. Dodici le città italiane in cui ci si può allenare quest’anno. Oltre a Roma: Catania, Firenze, Lecce, Milano, Napoli, Padova, Parma, Pescara, Palermo, Torino e Verona. A Roma ci si allena tutti i lunedì alle 19 il punto di ritrovo è al Largo Vittime del Terrorismo, ingresso Stadio delle Terme di Caracalla.

La maratoneta che ha battuto tutti gli uomini: ​Silvia Rampazzo prima assoluta sulle Tre Cime

Ogni città avrà un’ambassador di riferimento che coinvolgerà e motiverà le partecipanti, condividendo le emozioni della loro impresa, il loro percorso di crescita. Il programma comprende un allenamento a settimana in ogni città e, per far scoprire a tutte le iscritte il trail running, la corsa a piedi in ambienti naturali, verrà loro offerta la possibilità di partecipare con il team del magazine a due sfide: la sfida finale nel deserto e da quest’anno anche una nuova sfida primaverile in Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA