CORONAVIRUS

Coronavirus, Bonetti: «Subito 5 miliardi per l'imprenditoria femminile»

Giovedì 12 Marzo 2020

La ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, per far fronte all'attuale situazione di grave difficoltà per il Paese a causa dell'emergenza coronavirus, ha incrementato di 5 milioni di euro, con risorse del Dipartimento per le Pari Opportunità, la Sezione speciale del Fondo per le Pmi dedicato all'imprenditoria femminile. «Ho ritenuto necessario - spiega la ministra - mettere subito in campo risorse preziose e immediatamente attivabili per favorire l'accesso al credito delle imprese guidate da donne. Una scelta per sostenere l'imprenditoria femminile, fiore all'occhiello dell'Italia in Europa, in questo momento che è di difficoltà per tutti. Specie in queste ore è importante poter guardare con fiducia al futuro e al lavoro delle donne, che sarà uno dei motori più importanti per ripartire insieme come Paese».

In Italia oltre un milione di donne dirigenti: +3,9% in 10 anni

Parlamento Ue si muove per la prossima Conferenza Onu, più inclusione delle donne nel mercato del lavoro

Lavoro, alla Regione Lazio una legge per la parità negli stipendi tra donne e uomini

© RIPRODUZIONE RISERVATA