CORONAVIRUS

Il ministro Bonetti, con più donne nel mondo del lavoro aumenta il Pil del Paese

Martedì 14 Luglio 2020

«Se mettiamo più donne nel mondo del lavoro aumenta il PIL nel nostro paese aumenta il motore di sviluppo già con risultati non nel lunghissimo periodo ma già nel giro di cinque anni». Ha pochi dubbi  il Ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia, Elena Bonettiè intervenuta ai microfoni di RTL 102.5.

«Prevediamo forme di tipo incentivante, quindi deve essere riconosciuto che una donna che rientra al lavoro deve essere valorizzata anche dal punto di vista economico perché ha delle spese aggiuntive, penso ad esempio allo strumento della decontribuzione. C'è la necessità della donna di rientrare nel contesto lavorativo nella posizione che aveva lasciato prima, ad esempio, della maternità, ma anche formazione innovativa per le donne che oggi sono purtroppo fuori da quei contesti di formazione che forniranno i lavori del futuro, penso alla digitalizzazione. Poi ci saranno incentivi importanti al credito, all'accesso finanziario delle donne con percorsi di formazione e all'imprenditoria femminile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA