«Subito doppia preferenza di genere in Calabria o il governo intervenga»

Mercoledì 21 Ottobre 2020

Doppia preferenza alle elezioni in Calabria prima del voto. L'appello al consiglio della regione che ancora non si è adeguata a questa direttiva arriva da più parti. La ministra per le Pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti invita «il Consiglio regionale della Calabria a procedere in questa direzione. È evidente che se questo non dovesse accadere, come governo, in modo analogo a come siamo intervenuti sulla Puglia, dovremo valutare lo stesso intervento sulla Calabria».

 

«Ho firmato l'interrogazione che vede come primo firmatario il collega Stefano Ceccanti, costituzionalista e capogruppo Pd in commissione Affari costituzionali, per sollecitare l'adozione della doppia preferenza di genere nelle prossime elezioni regionali in Calabria che saranno indette in seguito alla morte della presidente Santelli». Ad affermarlo è la deputata Pd, Enza Bruno Bossio. L'interrogazione è stata firmata anche dalla deputata del Pd Laura Boldrini. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA