Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Morto Vittorio Merloni, ex presidente di Confindustria e patron della Indesit

Morto Vittorio Merloni, ex presidente di Confindustria e patron della Indesit
2 Minuti di Lettura
Sabato 18 Giugno 2016, 09:51 - Ultimo aggiornamento: 20 Giugno, 14:46

È morto Vittorio Merloni. L'ex presidente di Confindustria, 83 anni, si è spento questa mattina all'ospedale di Fabriano. Già patron della Merloni Elettrodomestici, poi Indesit, non era più a capo del gruppo ancor prima della cessione a Whirlpool.

Era malato da tempo. Lascia la moglie Franca Carloni e quattro figli: Maria Paola, deputata eletta con Scelta civica, i gemelli Andrea (che è stato anche lui a capo dei Indesit Company) e Aristide, Antonella.

 
Merloni aveva mosso in primi passi nell'azienda del padre Aristide, fondatore della dinastia fabrianese, insieme ai fratelli Francesco (ex parlamentare ed ex ministro) e Antonio. Nel 1975 era nata la Merloni Elettrodomestici, diventata poi Indesit Company, da lui presieduta 2010, quando aveva lasciato la presidenza al figlio Andrea, diventando presidente onorario. Indesit è poi stata ceduta nel 2014 a Whirlpool.

«Si è spento un faro per la nostra città. Ci uniamo al dolore della famiglia». Così il sindaco di Fabriano Giancarlo Sagramola su Twitter. «Il "dottor Vittorio" - dice inoltre il sindaco - era un uomo che sapeva indicare la via per affrontare il futuro. Ci manca e mancherà non solo a Fabriano e a tutta l'Italia che lavora».

© RIPRODUZIONE RISERVATA