Ancona, Teresa De Sio accende la notte del Porto Antico: grande attesa

Domenica 12 Luglio 2015
Teresa De Sio

ANCONA - Un grande evento per festeggiare la riapertura del porto antico. Così l'Ap di Ancona, in collaborazione con Camera di Commercio, Regione e Comune di Ancona, ha voluto organizzare per domenica 26 luglio una serata di festa e musica lungo la passeggiata del Molo Clementino, che affianca e prosegue l'Arco di Traiano. Teresa De Sio sarà l'ospite d'onore. Sul palco anche Mabò Band e la Compagnia Dei Folli.

Il Porto è da sempre culla e scambio tra i popoli, cuore pulsante delle città; il simbolo di una storia, oggetto di cultura e ispirazione di poeti e scrittori. E dopo la rimozione delle reti, che ha interessato la stessa area portuale, si procederà con quello che vuole essere solo il primo di una lunga serie di appuntamenti che serviranno a porre il giusto accento e a rivitalizzare un'area assai importante della città.

La giornata inizierà alle ore 18 con attività ludiche e laboratoriali, yoga della risata e molto altro, dedicati ai bambini. Alle ore 19.45,si proseguirà con uno spettacolo di avvicinamento per il pubblico attraverso la "Mabò band" ovvero, una delle più importanti street band di intrattenimento musical-comico italiane. La Mabò band è una realtà marchigiana ma frequentatrice di platee televisive (Rai e Mediaset) e richiestissima all'estero. Al Porto di Ancona arriverà in formazione di trio, e, come degli autentici pifferai magici, i tre artisti accompagneranno e coinvolgeranno il pubblico all'ingresso del Porto fino a condurli nel bel mezzo della festa e lungo la banchina.

In linea con la nuova atmosfera del Porto di Ancona, della sua apertura e cambiamento, sarà il concerto di Teresa De Sio (ore 22). La "Brigantessa", infatti, approderà nel capoluogo dorico con il suo nuovo spettacolo folk dal titolo "Tutto cambia", pronto a scaldare la serata a suon di note. Uno straordinario spettacolo in quintetto elettro-acustico che dallo scorso anno sta raccogliendo grandi successi di pubblico e di critica sia in Italia che all'estero (Francia, Germania, Malta, Irlanda, Estremo Oriente). Teresa De Sio è l'ospite scelto assieme al Musicultura- Festival della canzone popolare e d'autore, per ridare vivacità e tradizione al Porto. Ed è anche per creare una liaison con Musicultura, che ad aprire ufficialmente il suo concerto ci sarà Gianmarco Dottori, ovvero il vincitore di Musicultura 2015. Il cantautore romano, 30 anni, ha avuto anche il privilegio di aprire il concerto di Ligabue. E nella sua carriera annovera anche la partecipazione al talent "The voice of Italy". A chiudere l'intensa serata, sarà l'avvolgente potere dell'energia e del "fuoco". La Compagnia dei Folli, anch'essi marchigiani, porteranno in scena tutto il teatro d'immagine tra trampolieri, fuoco, danzatori e musica. Ingresso gratuito.

Ultimo aggiornamento: 18:28