Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il Telegraph inserisce Gabicce Mare tra i 21 posti "nascosti" più belli d'Italia

Il Telegraph inserisce Gabicce Mare tra i 21 posti "nascosti" più belli d'Italia
di Luca Fabbri
1 Minuto di Lettura
Venerdì 29 Aprile 2016, 10:31

GABICCE (Pesaro e Urbino) - Gabicce nella top21 del Telegraph. Il prestigioso quotidiano del Regno Unito ha pubblicato l'altro giorno la classifica dei 21 posti “nascosti” del Belpaese. Le località meno promosse dalle rotte turistiche internazionali ma che sono assolutamente da non perdere. A tenere alti i colori pesaresi ci ha pensato Gabicce Mare.
Unica località marchigiana inserita in graduatoria insieme a luoghi come Marina di Pisciotta in Campania, Montefalco in Umbria, Treviso in Veneto, Portovenere in Liguria, Sovana in Toscana e il Lago d'Iseo in Lombardia. La Perla Verde dell'Adriatico è definita come “una deliziosa eccezione rispetto ai territori turistici sull'Adriatico: il parco-giochi delle famiglie italiane in vacanza”. Il valore aggiunto di Gabicce, che la rende unica nel panorama della costa orientale italiana, è proprio il San Bartolo. Tanto che vengono citate anche le meravigliose insenature di Casteldimezzo e Fiorenzuola di Focara. “A Gabicce Mare - scrive il quotidiano britannico - i villeggianti più intrepidi possono scovare remote spiagge oltre la zona dove imperversano gli ombrelloni e preziose insenature nelle vicine frazioni di Fiorenzuola di Focara e Casteldimezzo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA