Jesi, getta tv tra la spazzatura
lo filma la spycam: multa di 1200 euro

Martedì 4 Novembre 2014
Foto di repertorio
JESI - Si è sbarazzato di un vecchio televisore nei pressi dio un cassonetto: ora deve èpagare una multa da 1200 euro.

Pensava che qualcuno del servizio di igiene urbana prima o poi lo lo avrebbe tolto di lì. Doppio errore: primo, è vietato abbandonare i rifiuti in strada, ancorché vicino ai cassonetti; secondo, il televisore è considerato un rifiuto speciale e dunque da smaltire secondo le procedure previste per legge.



È andata male ad uno jesino inchiodato qualche giorno fa dalla telecamera mobile della Polizia municipale mentre ha accostato l'auto, ha preso il voluminoso televisore e lo ha lasciato tranquillamente sul ciglio della strada, per poi risalire in macchina e ripartire. Ultimo aggiornamento: 19:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma