PAPA FRANCESCO

Pesaro, Lucia Annibali sarà ricevuta da Papa Francesco

Mercoledì 28 Gennaio 2015
PESARO - Dalle udienze a Palazzo di Giustizia a quelle con Papa Francesco. Lucia Annibali andrà presto in visita dal Pontefice. La 35enne avvocatessa urbinate, vittima dell’aggressione con l’acido del 16 aprile 2013, parteciperà all’udienza generale in Vaticano il prossimo mercoledì o al più tardi quello successivo.



Sembra che la Annibali sia stata contattata telefonicamente dagli uffici d’Oltretevere. Ad accompagnarla a Roma dovrebbero essere i familiari e forse anche il suo legale, l’avvocato Francesco Coli. La Annibali è reduce dal secondo grado di giudizio del processo che vede imputato il suo ex fidanzato, Luca Varani (considerato il mandante dell’agguato e accusato di tentato omicidio, lesioni gravissime e stalking) e i due complici albanesi, Altistin Precetaj e Rubin Ago Talaban, (il presunto esecutore materiale del lancio di acido) entrambi accusati di lesioni gravissime e violazione di domicilio. L’appello si è chiuso, dopo due giorni di udienze e 4 ore di camera di consiglio, venerdì scorso con la conferma dei 20 di reclusione per Varani inflitti già in primo grado. Due anni di sconto invece per i due albanesi. Ultimo aggiornamento: 21:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma