Ore d'angoscia per la pallavolista
Giorgia Sabato. A tre giorni dall'incidente
trasferita da Pesaro ad Ancona

Venerdì 16 Gennaio 2015
PESARO - Sono ancora ore d'angoscia per la giovanissima pallavolista rimasta vittima di un incidente stradale. Giorgia Sabato, 20 anni, è stata trasferita ieri all'ospedale regionale di Torrette dopo tre giorni di ricovero in tearapia intensiva al San Salvatore. La decisione è stata assunta in relazione alla necessità di eseguire un intervento chirurgico al bacino che ha subito una frattura nell'urto con l'auto che ha investito la ragazza.



Ancora monitorato il trauma cranico riportato nello stesso incidente. La sua prognosi resta riservata. Giorgia era stata investita martedì scorso intorno a mezzanotte in viale dei Partigiani mentre stava attraversando la strada dopo aver partecipato a un allenamento. Ultimo aggiornamento: 19:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma