Nerì Marcorè, compleanno tra i terremotati. Festa con Ermal Meta nel suo "Risorgi Marche"

Martedì 31 Luglio 2018 di Rosalba Emiliozzi
«Tanti auguri», gridato in coro dal pubblico. È il grazie per il suo impegno dalle centinaia di persone che da due anni seguono Neri Marcorè e il suo RisorgiMarche, il festival per non dimenticare le zone terremotate. E nel cuore del sisma, in un pianoro assolato e ventoso, Marcorè, nato a Porto Sant'Elpidio, ha scelto di festeggiare il suo compleanno. A Casalicchio, nel piccolo comune marchigiano di Amandola, in provincia di Fermo, è arrivato a sorpresa anche Ermal Meta: il pubblico sotto gli ombrelloni è esploso. Già sulla salitona verso Casalicchio il toto nomi dava come super ospite Sting (che farà un concerto nella vicina Ascoli Piceno il 3 agosto), Jovanotti, Ramazzotti, addirittura Romina e Albano. Dopo l’esibizione di Simone Cristicchi e l’ovazione per Neri Marcorè, è spuntato Ermal Meta.


E tutti hanno dimenticato la fatica dei sei chilometri a piedi, metà in salita, dislivello di 460 metri, diceva il percorso (ma solo quando lo si fa a piedi si capisce cosa significa). Strada sterrata, il fiume che scorre accanto, la gente che sosta sotto l’ombra. Ma alla fine ecco l’altipiano, gli stand di RisorgiMarche, le magliette che aiutano i terremotati, una spianata di persone già posizionate davanti al palco da ore. Molti sono arrivati in bici. Tutt’intorno i Monti Sibillini e la bellezza del parco nazionale. Il concerto può partire, con Simone Cristicchi e gli GnuQuartet che nei giorni scorsi non avevano potuto cantare per problemi di pioggia.

Il festival
RisorgiMarche è stato voluto da Neri Marcorè per fare conoscere le zone terremotate e portare di nuovo gente nei piccolo borghi medievali, che possono risollevarsi solo con la solidarietà e il turismo. I concerti, tutti gratuiti, sono sorprese nelle sorprese. Come le duemila farfalle che si solo levate dal bosco e sono andate verso il pubblico al concerto di Noa a Sefro, in provincia di Macerata. Tutti ancora ne parlano. Ultimo aggiornamento: 2 Agosto, 21:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA