Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Camerino, Miss Marche è Giulia Carnevali
diciottenne di Filottrano: «Farò l'ostetrica»

Giulia Carnevali con la fascia Miss Marche 2014
di Angelo Ubaldi
2 Minuti di Lettura
Venerdì 22 Agosto 2014, 10:53 - Ultimo aggiornamento: 13:30

CAMERINO – La filottranese Giulia Carnevali, 18 anni aspirante ostetrica, stata eletta a Camerino Miss Marche 2014. Occhi e capelli castani, alta 173 e 50 chili di peso, un fisico da modella (misure 88, 62, 89), portamento elegante, la sua aspirazione è quella di diventare attrice.

«Una vittoria che dedico a tutta la mia famiglia – ha commentato Giulia Carnevali – che mi ha sostenuto a cominciare da mio fratellino di 2 anni con cui gioco sempre e che mi ha fatto amare sempre più i bambini al punto di voler diventare ostetrica. Non me l’aspettavo, era già un sogno essere arrivata alle pre-finali con selezioni e il titolo di Miss Marche è una gioia insperata in più».

In una splendida serata condotta da Adriana Volpe e Francesco Capodacqua, la neo Miss Marche ha ricevuto la corona dalla ex Miss Italia Giulia Arena, con gli omaggi del sindaco di Camerino Gian Luca Pasqui e della ex Miss Marche Nancy Bernacchia di Mioe, che lo scorso anno aveva vinto sullo stesso palcoscenico della città ducale.

La sua vittoria a livello regionale ha spianato la strada a un'altra giovanissima marchigiana, la 18enne Nicol Piunti di Massignano che alla sua prima volta da maggiorenne, ha ereditato la fascia di Miss Kia Marche già conquistate nelle selettive dalla Carnevali conquistando l’accesso alle pre finali di Jesolo.

Una marchigiana in più dunque, delle sette previste, che partiranno fra le 190 ragazze qualificate per le finali nazionali di Jesolo dal 11 al 12 settembre, dove arriverranno la bionda Marinella Abel di Gabicce (Miss Miluna Marche), la fabrianese Melissa Tassi (miss Eleganza Marche), le due senigalliesi Francesca Pierluca (Miss Sport Lotto Marche) e Giulia Donati (Miss Wella), la portorecanatese Agnese Angrisani (Miss Cinema Marche). E le due ultime nominate l’altra sera a Camerino che sono Elisabetta Costantino di Montecosaro con la fascia di Miss Rocchetta Marche ed appunto l’ascolana Nicole Piunti che ha ereditato quella di Miss Kia Marche.