Da Londra ad Ancona per celebrare il matrimonio con due limousine

Da Londra ad Ancona per celebrare il matrimonio con due limousine
di Micol Sara Misiti
2 Minuti di Lettura
Domenica 31 Agosto 2014, 10:58

ANCONA - Da Londra ad Ancona per celebrare il matrimonio con due limousine e una Maserati. Nozze da favola per amore del capoluogo marchigiano. E ancora,tre fotografi e due tecnici per il video. Un'atmosfera fiabesca, con petali di rose per terra e composizioni di fiori curate nei minimi particolari. Una torta di nozze a più piani con l'immagine dello sposo che, inginocchiato davanti all'amata, le chiede di sposarlo.

Protagonista, ieri, una coppia di origine nigeriana, che vive a Londra. Sposi che, per il loro giorno più bello, hanno scelto come location ideale proprio la città di Ancona. «Abbiamo deciso un matrimonio particolare - dice la sposa Helen Badmus - e di sposarci in Italia. Mia madre vive a Marotta e, nel 2001, abbiamo visitato Ancona per la prima volta e ci siamo innamorati della città. Il mare e i monumenti sono molto belli e un giorno ho visto camminare per le strade coppie di anziani che si tenevano per mano».

«Amiamo questa città - dice lo sposo Akeem Badmus - è bellissima. Ci hanno colpito la sua storia, il mare, la cucina, il duomo, l'anfiteatro e il centro storico».

Il servizio completo sul Messaggero Ancona, oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA