Marche, Leopardi superstar: sale
gremite per “Il giovane favoloso”,
pubblico seduto anche sulle scale

Venerdì 17 Ottobre 2014 di Alessandra Bruno
Il pubblico de Il Giovane favoloso  (foto Calavita)

MACERATA - Tutti al cinema per il debutto de Il giovane favoloso: è subito Leopardi-mania. Multiplex 2000 sold out e oggi al Rossini di Civitanova sono attesi centinaia di studenti.

«Il giovane favoloso», a un solo giorno dalla distribuzione nelle sale, conquista la vetta della classifica dei maggiori incassi al botteghino in Italia raggiungendo il secondo posto (al primo la commedia «E fuori nevica!») e lasciandosi alle spalle kolossal americani del calibro di «The Equalizer» e «Lucy». Ieri il film sulla vita di Giacomo Leopardi diretto dal registra Mario Martone e interpretato dal Elio Germano è stato proiettato su 187 schermi. In totale è stato visto da 17.161 persone e ha incassato 100.342 euro, una media di 523 euro per sala.

Dopo il grande successo dell'anteprima nazionale, al teatro Persiani di Recanati, alla presenza del regista Mario Martone e della star Elio Germano, la pellicola ieri è uscita in 250 sale italiane e 23 delle Marche. La città natale del grande poeta ha offerto una vera e propria full immersion cominciata lunedì, sempre al Persiani, e dedicata anche alle studentesche.

Ieri la multisala Sabbatini, che aveva già accolto il cast per una proiezione blindata, ha offerto invece un triplo spettacolo, proiettato alle 16, alle 19 e alle 22. Macerata ha «prestato» lo splendido palazzo Buonaccorsi per arricchire le location scelte da Martone, oltre a Osimo, Castelfidardo e Loreto. Il Multiplex 2000 ha registrato il tutto esaurito con ben due proiezioni quasi in contemporanea alle 21.

Prima dell'inizio i presenti di una delle due sale, sono entrati nel mood ottocentesco grazie all'incontro- dibattito «Aspettando il film», curato dallo storico e critico del cinema Claudio Gaetani, dalla scrittrice Lucia Tancredi, dal professore Gabriele Cingolani e da un rappresentante di Marche Film Commission.

Questa mattina, invece, il Rossini di Civitanova, si prepara ad acccogliere gli studenti dell'Itcg «Filippo Corridoni» e 220 alunni della scuola «Annibal Caro».

Per promuovere le bellezze artistiche e paesaggistiche e le eccellenze del territorio, tutti gli spettatori del film, muniti del biglietto del cinema, fino al 31 dicembre potranno visitare Casa Leopardi, i musei marchigiani, i parchi, i siti archeologici e altri luoghi della cultura a prezzo scontato. Il Giovane favoloso, che su Facebook ha quasi 9000 fan è stato riconosciuto dal Ministero delle Cultura come opera educativa e sarà proiettato nelle scuole italiane in numerosi «matinee».

A Marche Film Commission, poi, spetta il compito di realizzare sia una app dedicata al film e ai luoghi e il movie-tour che sarà pronto entro la fine dell'anno: i luoghi diventeranno itinerari cine-turistici.

Ultimo aggiornamento: 21:29