Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Gabicce, utilitaria come ariete per razziare i nuovi I-Phone

Gabicce, utilitaria come ariete per razziare i nuovi I-Phone
di Emy Indini
1 Minuto di Lettura
Venerdì 23 Ottobre 2015, 03:47 - Ultimo aggiornamento: 12:29

GABICCE (Pesaro e Urbino) -Sfondano la vetrina con l'auto e scappano con un bottino da diecimila euro. Ladri in azione, nella notte tra mercoledì e giovedì, al negozio di telefoni cellulari M&M Comunication in via Romagna a Gabicce. Un colpo ben pianificato, messo a segno da una banda di almeno tre persone entrate in azione con il volto coperto perchè sapevano che all'interno del negozio ci sono le telecamere di sorveglianza. Un'azione fulminea che ha richiesto pochissimi minuti: il tempo di aprirsi un varco nella vetrina con una Fiat Punto usata come ariete, arraffare sia la merce in esposizione (soprattutto i-Phone) sia i soldi contenuti nella cassa, e volatilizzarsi. Del resto, il fragoroso schianto dell'auto contro la vetrina del negozio è stato sentito da alcuni residenti della zona che hanno subito avvisato i carabinieri. Ma quando sul posto sono arrivati a tempo di record i militari della Stazione di Gabicce, dei ladri non c'era più traccia così come della Punto sulla quale molto probabilmente si sono allontanati (non si esclude nemmeno la presenza di una seconda auto di supporto). Altri furti a Santa Maria dell'Arzilla dove i ladri hanno trafugato diverse macchine da giardinaggio, dalle motoseghe ai decespugliatori, nonchè l'incasso al negozio Linea Verde e razziato anche nella sede del campo sportivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA