Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Fermo, surgelati scaduti da 5 mesi
intossicati mamma e due figli

Fermo, surgelati scaduti da 5 mesi intossicati mamma e due figli
1 Minuto di Lettura
Martedì 28 Ottobre 2014, 08:43 - Ultimo aggiornamento: 18:30
MAGLIANO DI TENNA (Fermo) Hanno mangiato del pesce surgelato, si sono fidati del negozio, e sono finiti all'ospedale. Come capita a tanti non hanno pensato di andare a verificare la data di scadenza del prodotto alimentare. E quando è iniziata la digestione sono stati dolori forti per tutti. Mamma e due figli minorenni sono finiti al pronto soccorso dell’ospedale Murri di Fermo. Ora stanno meglio, le loro condizioni non sono gravi. Infatti il giorno dopo (ieri) erano già a casa ma la diagnosi dei medici che li hanno visitati è stata chiara: intossicazione alimentare. Il pesce era scaduto da cinque mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA