Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Assenteismo, il vigile torna in libertà: ma l'arresto è convalidato

Assenteismo, il vigile torna in libertà: ma l'arresto è convalidato
1 Minuto di Lettura
Venerdì 26 Settembre 2014, 11:41 - Ultimo aggiornamento: 13:15
ANCONA - Ritorna il libert, ma dopo che l'arresto stato convalidato, il vigile urbano di Ancona ai domiciliari per assenteismo. E' stato sospeso dal servizio.

Mauro Mancini, 55 anni, bloccato ieri mattina mentre faceva jogging (risultava in servizio, ma lui stamattina ha negato durante il processo per direttissima ), è appena comparso in Tribunale per il processo. Indagato a piede libero il collega che avrebbe smarcato il cartellino ak suo posto. L'avvocato di Mancini, Marta Balestra, ha detto di poter spiegare la circostanza. L'ufficiale è addetto alla predisposizione dei turni di lavoro della Municipale di Ancona e stretto collaboratore del comandante Fioranelli.



Stamattina Mancini ha detto in aula che ieri era libero dal servizio. All'improvviso è emersa un'emergenza lavorativa ed ha deciso di rientrare. Avvisato l'ufficio, dove è stato rimesso in servizio, non ha fatto a tempo ad arrivare perchè bloccato prima dai suoi stessi colleghi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA