Ancona, orrore alla stazione: straziata dal treno ragazza di 17 anni

Martedì 9 Giugno 2015

ANCONA - Ragazza sotto il treno alla stazione di Ancona: ha solo 17 anni e sarebbe rumena.

La ragazza è stata travolta da un treno all'imboccatura del tunnel della stazione. Sembra certo che si tratti di un suicidio.

L'investimento poco dopo le 19 all'uscita della una galleria subito prima della stazione di Ancona. Il convoglio che l'ha investita è il Frecciabianca 9830 Lecce-Milano, con 180 persone a bordo: ora è fermo all'uscita della galleria. I treni viaggiano su un solo binario a senso alternato. Sul luogo sono intervenuti la polizia ferroviaria, il magistrato di turno e il 118.

La ragazza morta aveva un'età apparente di 30 anni. Quando è stata identificata si è accertato che non era nemmeno maggiorenne. Testimoni l'hanno vista lanciarsi sotto il treno. Il macchinista è sotto choc. La ragazza è di carnagione bianca, è senza scarpe e indossa pantaloncini corti.

Ultimo aggiornamento: 10 Giugno, 13:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani