Ancona, rischio frane. La Capitaneria: «Spiaggia di Mezzavalle sorvegliata speciale»

Giovedì 14 Agosto 2014 di Gino Bove

ANCONA - Rischio frana, spiaggia di Mezzavalle sorvegliata speciale ad Ancona a Ferragosto. Sorveglianza delle zone balneari interdette, soccorso alle barche in difficoltà e controllo delle dotazioni di sicurezza negli stabilimenti. Settimana di ferragosto intensa per la Capitaneria di Porto di Ancona, che oggi raddoppierà i turni di pattuglia in mare e a terra. Occhi puntati sulla spiaggia di Mezzavalle. I bagnanti continuano a violare la zona interdetta dopo la recente frana, anche se le pietre non smettono di rotolare.

«E’ una zona particolarmente attenzionata -spiega il comandante in seconda, Capitano di Vascello Felice Tedone- I ciottoli cadono giornalmente per via del recente sciame sismico. A Mezzavalle i bagnanti ci sono ogni giorno-spiega l’ufficiale- li identifichiamo, li avvisiamo e li allontaniamo. Chi torna rischia una sanzione di 153 euro».

Ultimo aggiornamento: 16:15