Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ancona, 21enne travolto e ucciso alla fermata del bus: un'autocisterna l'ha trascinato per diversi metri

Il giovane somalo era fermo alla fermata dell'autobus in via Marconi quando sarebbe stato agganciato e trascinato per alcuni metri da un'autocisterna in transito.

Ancona, 21enne travolto e ucciso alla fermata del bus: un'autocisterna l'ha trascinato per diversi metri
1 Minuto di Lettura
Lunedì 8 Agosto 2022, 12:24 - Ultimo aggiornamento: 12:40

Incidente choc. Un 21enne somalo è stato travolto e ucciso da un'autocisterna nella zona degli Archi ad Ancona. Secondo una prima ricostruzione, verso le 11, il giovane, richiedente asilo, era fermo di fianco alla fermata dell'autobus in via Marconi quando sarebbe stato agganciato e trascinato per alcuni metri da un'autocisterna in transito. Il conducente non si è accorto di quanto accaduto e ha sentito solo un forte rumore. Sul posto la Polizia municipale e i sanitari del 118 ma il ragazzo è deceduto per le gravi ferite riportate in particolare ad una gamba. 

Terracina, bimbo investito da auto: positivo al test della droga il 18enne che guidava

© RIPRODUZIONE RISERVATA